Cos'è Darkbox™ e come funziona

Darkbox™ è un dispositivo di rete che, grazie al controllo del traffico e all'analisi dei pacchetti, aiuta ad individuare potenziali rischi o cyber-minacce di nuova generazione.

Darkbox™ agisce in maniera diversa dalle protezioni offerte da antivirus o firewall, che proteggono il singolo endpoint o il perimetro di rete.

L'AUMENTO DEL CYBER CRIME IN ITALIA

Il Cyber Crime in Italia è in esponenziale aumento. Il CLUSIT (Associazione Italiana per la sicurezza informatica) nel rapporto 2019 registra un aumento del 57% rispetto al 2018. Oltre il 60% degli attacchi a reti aziendali provoca danni superiori ad 80.000 euro (fonte Cisco).

QUANDO FIREWALL e ANTIVIRUS NON BASTANO

In uno scenario di crescita esponenziale del Cyber Risk, occorre un nuovo approccio alla sicurezza, con strumenti che superino i limiti di firewall e antivirus. Darkbox è la soluzione, perché non si limita a proteggere il singolo pc o il perimetro di rete, ma sorveglia l'intera rete grazie al monitoraggio dei pacchetti.

LA PROTEZIONE DI DARKBOX

Collegato alla rete aziendale, Darkbox è un dispositivo che, grazie al controllo del traffico di rete, aiuta ad individuare potenziali rischi o cyber-minacce di nuova generazione. Grazie all'analisi dei pacchetti, Darkbox individua traffico considerato anomalo, perché eccessivo, o basato su protocolli non standard, o indirizzato verso IP remoti considerati pericolosi.

COME FUNZIONA

Di facile installazione (basta collegarlo allo switch principale), Darkbox effettua un monitoraggio costante della rete, bloccando alcuni pacchetti o segnalando i pericoli via email. E se la rete aziendale è vittima di un cyber-attacco, Darkbox aiuta a comprenderne le cause ed è utile per un più veloce ripristino.

DARKBOX e GDPR

Come disposto dal GDPR (Regolamento Generale di Protezione dei Dati), il Titolare del Trattamento deve mettere in campo misure di sicurezza, anche informatiche, adeguate al livello di rischio. Con il Cyber Risk in costante aumento, Darkbox aiuta l'azienda ad innalzare la protezione della rete e dei dati che vi transitano.

DARKBOX e PRIVACY

Darkbox rispetta la Privacy degli utenti, perché non controlla il contenuto del traffico, ma si limita ad analizzare il "tipo" di traffico, cercando anomalie nei flussi o nelle destinazioni. Nessun contenuto viene scansionato o letto e le segnalazioni riguardano solo i dispositivi connessi alla rete.

©2020 Tutti i diritti sono riservati | P.Iva e C.F. 13942771000 Privacy & Cookie law

Developed by:  Next 2.0 Above The Line