Cos'è Darkbox™ e come funziona

Darkbox™ è un dispositivo di rete che, grazie al controllo del traffico e all'analisi dei pacchetti, aiuta ad individuare potenziali rischi o cyber-minacce di nuova generazione.

Darkbox™ agisce in maniera diversa dalle protezioni offerte da antivirus o firewall, che proteggono il singolo endpoint o il perimetro di rete.

Perché Darkbox™ aumenta il livello di sicurezza.

Grazie all'analisi dei pacchetti, Darkbox™ è in grado di individuare traffico eccessivo, anomalo o indirizzato verso indirizzi IP considerati pericolosi, segnalando prontamente via e-mail gli eventi potenzialmente rischiosi.

Oltre alla protezione offerta in tempo reale, Darkbox™ è utile anche in caso di risposta ad un incidente informatico, perché aiuta a comprendere le cause dell'attacco. E' inoltre un dispositivo in linea con il GDPR, per il livello di sicurezza aggiuntivo offerto.

Qual è il vostro livello di cyber-risk ?

Secondo il GDPR, la sicurezza complessiva dell'infrastruttura IT è data dall'insieme delle misure tecniche e organizzative che regolano l'accesso alle risorse. La vostra azienda è veramente priva di rischi ? Scopritelo con il nostro test online sul cyber-risk.

Scopri tutte le caratteristiche

DarkBox®

Darkbox è un dispositivo per il monitoraggio della rete LAN che controlla e aiuta a prevenire i cyber-attacchi di nuova generazione.

Darkbox protegge da malware e intrusioni in maniera completamente diversa da ciò che fanno antivirus e firewall.

Basato sull'analisi del traffico e dei pacchetti, segnala via e-mail comportamenti anomali o traffico eccessivo dei dispositivi connessi alla rete aziendale.

Darkbox assolve ai nuovi obblighi previsti dal GDPR, perché aumenta il livello di cyber-security della rete LAN aziendale.

Per maggiori informazioni scarica la brochure

Domande e risposte

Risposta

Darkbox è un sistema di nuova generazione che diminuisce i rischi da attacchi cyber agendo in maniera diversa dalle protezioni "tradizionali" come firewall e antivirus. Il nostro dispositivo, connesso allo switch principale, controlla il traffico alla ricerca di comportamenti anomali che vengono bloccati o segnalati via e-mail.

Risposta

L'articolo 32 del GDPR (Sicurezza del trattamento) richiede all'azienda l'adozione di un livello di sicurezza adeguato al rischio. Darkbox innanza il livello di sicurezza della rete informatica dove transitano i dati, perché effettua un costante monitoraggio del traffico alla ricerca di comportamenti anomali e pericolosi.

Risposta

No, i sistemi di monitoraggio del traffico e analisi dei pacchetti sono già diffusi, ma vengono normalmente installati, per complessità e costi, in reti di grandi dimensioni. Darkbox è un dispositivo a basso budget in grado di portare in reti più piccole i vantaggi di protezioni tecnologicamente avanzate.

Risposta

Assolutamente sì, perché è il tipo di traffico ad essere controllato, non il suo contenuto. Darkbox non effettua monitoraggio di ciò che l'utente fa, come potrebbe fare uno sniffer di pacchetti. Darkbox controlla e segnala le anomalie nel traffico entrante e uscente, rispettando la privacy degli utenti.

Darkbox è un prodotto distribuito in esclusiva da:

Net assistance Srl

Net assistance Srl

Indirizzo: Via Cassiodoro 19 Roma (RM) - 00193 Roma (RM)

Telefono: +39 06 68100079 H24 P.Iva: 13942771000

Email: assistenza@netassistance.it

Richiedi informazioni

©2020 Tutti i diritti sono riservati | P.Iva e C.F. 13942771000 Privacy & Cookie law

Developed by:  Next 2.0 Above The Line